Turismo Sacro e Innovazione a Uno Mattina – Rai Uno

Il turismo sacro è in forte crescita nel mercato italiano, l’Italia vanta oltre 66.000 chiese e monumenti “religiosi” aperti al pubblico, un patrimonio incredibile che ogni anno richiama milioni di persone nel Bel Paese. A farla da grande protagonista, ovviamente, sono i Musei Vaticani e la città di Roma, che vedono, ogni giorno, l’apparire di code e file interminabili per accedere ai tesori dell’arte sacra. La domanda che si è fatta Uno Mattina, la trasmissione quotidiana di Rai Uno, è stata quella di capire se, attraverso l’innovazione, sia possibile migliorare la fruizione di questi beni e magari intrattenere il pubblico durante le estenuanti attese. A rispondere alla domanda sono stati chiamati in causa due esperti del settore: Barbara Molinario, presidente dell’associazione no-profit Road To Green 2020 e Leonardo Tosoni l’art director dell’innovativa agenzia di comunicazione Skylab Studios.

Entrambi con una visione piuttosto chiara del problema, lo affrontano dotandosi della migliore tecnologia e innovazione, per migliorare non solo la fruizione, ma anche intrattenere il pubblico in fila. Il presidente di Road to Green parla di segnaletica interattiva con Qr Code che, messa a disposizione del pubblico, li può aiutare e assistere durante tutta la visita, inserendo all’interno anche servizi dedicati ai portatori di handicap, ai bambini e agli stranieri. Un sistema già usato da diverse città italiane, prime fra tutte Genova, Salsomaggiore Terme, Tarquinia e a breve la Città di Siena che inaugurerà il suo innovativo sistema di segnaletica turistica i primi di Giugno.

La stessa presidentessa apre la porta all’utilizzo della realtà aumentata come strumento di intrattenimento, argomento che viene subito preso in considerazione dall’art director, che rappresenta proprio una delle aziende leader nel settore dell’innovazione applicata all’arte e alla cultura. Sono diverse, in questo caso, le possibilità, afferma Leonardo Tosoni: “Basta scaricare un’app gratuita, inquadrare l’opera d’arte o il cartello e magicamente si possono ricevere informazioni e vedere contenuti multimediali nascosti direttamente con il proprio smartphone”. Un’innovazione che sta diventando sempre più richiesta, soprattutto dal pubblico straniero, una soluzione che attraverso la gamification e l’interattività porta le persone più a contatto con l’arte e la cultura.

Un taglio di comunicazione e fruizione che sta prendendo molto piede in Italia, infatti la trasmissione di Rai Uno si sofferma su un paio di applicazioni già realizzate, proprio dalla Skylab Studios, a Viterbo per vedere in realtà aumentata la famosa Statua di Santa Rosa, patrimonio mondiale Unesco, e la collezione di opere del Perugino, il maestro d’arte, che si trova a Città della Pieve in Umbria.

Cosa Stiamo Facendo?

Ogni giorno nuove idee si trasformano in progetti che rendono speciale il nostro lavoro. Emozioni, creatività e innovazione per scrivere la nostra e la vostra storia. Seguiteci sul blog per scoprire in anteprima tutti i lavori in corso e i nuovi progetti

Aquesio

Acquapendente grazie al progetto finanziato dalla Regione Lazio per la rete d’impresa “Porta Francigena” ha realizzato un personaggio a cartoni animati che renderà divertente ed interattiva la visita della città per i più piccoli.

Video Gallery

Il modo migliore per raccontare i nostri progetti è attraverso le immagini e le testimonianze delle persone protagoniste del nostro percorso. Qui potrete trovare tutti gli storytelling, le presentazioni e le interviste che illustrano al meglio la nostra mission innovativa.

  • GAL Kroton: TURISMO, LE OPPORTUNITÀ DELLA REALTÀ AUMENTATA
  • RTI Calabria intervista Skylab Studios
  • harrison ford ed il pesce di orbetello
  • Pesce Maremmano
  • EXPO ETRURIA
  • GENAZZANO A BUONGIORNO REGIONE - RAI TRE
  • PRESENTAZIONE AUMENTATA LOW
  • Intervista a Leonardo Tosoni per il FAI
  • IL RECUPERO DELLA TOMBA DEGLI SCUDI
  • Pitch al premio Unirsi per l'impresa
  • Premio Unirsi per l'impresa 2016 - I vincitori
  • Skylab Studios Intervistata da Mecenate TV

VUOI DIVENTARE LA PROSSIMA CITTà INNOVATIVA?
MANDACI UN MESSAGGIO!

Un nostro esperto sarà felice di rispondervi subito e organizzare un sopralluogo gratuito nella vostra città per capire come trasformare il vostro territorio e rendere il patrimonio accessibile a chiunque.

GDPR e Privacy

6 + 6 =

Share This